Differenza tra memoria RAM e memoria Disco Fisso Hardisk HDD

Pubblicato da Paolo Pastorino il 21 giugno 2016 | 2 Comentarios


memoria e hardisk

Mi capita spesso di sentire clienti che fanno un po’ di confusione sulla memoria del computer, per questo cercherò di chiarire in maniera semplice i concetti fondamentali sulla memoria. La memoria lo dice appunto il nome stesso è quella parte fisica ( hardware ) del computer in cui vengono memorizzate le informazioni, questa memoria generalmente può essere di due tipi:

  • Memoria RAM
  • Memoria massa Hardisk

Entrambe, purtroppo a causa della loro funzione, hanno un valore della loro capacità di immagazzinamento che viene espresso nella medesima variabile ovvero Byte, senza inoltrarmi in spiegazioni prolisse e noiose sul concetto di byte e bit, l’importante è sapere che al giorno d’oggi la memoria ram e la memoria di massa dell’hardisk vengono espresse in quei famosi GIGABYTE. Facendo un po’ di chiarezza su queste due tipologia di memoria che trovate all’interno del vostro computer dovete sapere che:

memoria ram

  • La RAM ( In inglese Read Access Memory ) è la memoria volatile, cioè che si cancella quando spegnete il vostro pc, è quella parte fisica del vostro computerc in quei vengono memorizzati i dati temporanei del sistema operativo ( Windows, iOS, Linux, etc ) come le applicazione e i processi che stanno girando in quel momento. Fisicamente la memoria RAM si presenta come una “piastrellina” di dimensioni dai 6cm ai 12cm a seconda del modello, altezza 1 o 2cm e di piccolo spessore 2-4mm, sulle faccete si trovano appunto una serie di CHIP di memoria saldati e qualche manciata di altri componenti, la memoria RAM fondalmentalmente si differenzia in sue tipologie, quella per i pc portatili ( notebook o laptop ) chiamata SO-DIMM e quella per pc fissi ( Tower o Desktop ) chiamata DIMM, a loro volta tutti i tipi di ram hanno una sottocategoria che si differenzia a seconda della produzione ( DDR DDRII DDRIII DDRIV ) e quindi della velocità di BUS espressa in MHz ( 333 – 556 – 667 – 800 MHz etc etc ).

memoria hard disk

  • L’HARDISK o disco fisso è la memoria di massa del computer ovvero la memoria che rimane anche se spegnete il pc. In questo tipo di memoria vengono memorizzati i dati, il sistema operativo ( windows o altri ) e i programmi, le sue dimensioni sono nettamente superiori rispetto la memoria ram e ad oggi le capacità standard sono ad esempio di 500Gb – 1Tb ( 1000Gb ) – 2T etc etc. Fisicamente il disco fisso si presenta come una scatoletta in metallo ( anche se le nuove tecnologia a stato solido SSD sono in materiali plastici in quanto non devo dissipare troppo calore ) le cui dimensioni dipendono dalla loro destinazione d’uso, ovvero per i computer fissi desktop lo standard di dimensioni è 3,5″ mentre per i portatili è di 2,5″. Questo tipo di memoria a differenza della RAM è più sensibile ai traumi come colpi o sollecitazioni meccaniche e quindi più facile a rotture.

La differenza fondamentale tra le due memorie oltre alla capacità, che come abbiamo appena visto è tantissima si parla di 2-8-16Gb a differenza di 500-1000-2000Gb, sta nel fatto che la memoria RAM è molto più veloce nel trasferire i dati rispetto all’hardisk, anche se ultimamente con la diffusione degli Hardisk a stato solido SSD il gap di differenza si sta riducendo sempre più.

2 Comentarios

  1. Gianni

    Ciao ho pc portatile hp 6555b…Quando l’accendo rimane accesso led arancione disco fisso e non si avvia Windows,schermo nero(può essersi rotto hard disk?)Ti ringrazio di 1 consiglio

    1. Admin (Publicaciones Autor)

      Ciao Gianni, il led arancione sugli HP è collegato al segnale di work dell’hardisk, ovvero si accende quando l’hardisk accede ai dati, il problema che rimane sempre acceso significa che effettua un continuo accesso ai dati, questo è sintomo che il disco fisso ha troppi settori danneggiati o che i dati sono troppo frammentati.

Commenti chiusi.