Come recuperare il codice di verifica di Google Webmaster Tools

Pubblicato da Paolo Pastorino il 26 giugno 2016 | 0 Comentarios


google webmaster tools

Può capitare a volte che alcuni plugin SEO di wordpress o comunque software di gestione SEO in generale ci richiedano il “Codice di Google Webmaster Tools” per poter connettersi come utenti verificati alla gestione di Google. Per recuperare questo codice occorre innanzitutto aver creato una account di Google, una volta loggato come utente andare al link sottoriportato per i Webmaster di Google, e creare un proprietà del nostro sito.

www.google.com/webmasters/tools

Una volta registrato il proprio sito da monitorare basta andare nella home di Google Webmaster Tools selezionare la proprietà che ci interessa e clickare sull’icona ad ingranaggio posizionata in alto a destra e selezionare “Dettagli verifica”, si aprirà una nuova pagina, ora se avete scelto come metodo di verifica “Metatag” basta copiare il codice compreso tra le virgolette della variabile “Content” per semplicità sotto riporto un ipotetico codice in rosso:

<meta name=”google-site-verification” content=”Ghjkaus9s9LBoB6_jAErIJ_WQ17FzB7z98” /> 

Ovvio sottolineare che che non avete fatto una verifica tramite Metatag dovere crearla 🙂