Come creare una chiavetta di avvio ( Windows o Linux ) live USB

Pubblicato da Paolo Pastorino il 25 gennaio 2016 | 2 Comentarios


windows live usb

Capita a volte di dover accedere ai dati di un computer che proprio non vuole sapere di avviarsi. La soluzione è più semplice di quanto pensate, infatti normalmente il problema non è di carattere hardware, bensì è il software ( windows in genere ) che per qualche motivo non riesce ad avviarsi e bloccandosi non vi fa accedere al vostro account computer. La soluzione è molto semplice, basta eseguire un sistema operativo ( linux o windows ) esterno al vostro computer, in modo da bypassare il vostro sistema operativo interno al pc.  Questa tipo di sistemi operativi esterni vengono chiamati “Live”.

La creazione di questo sistema operativo live è molto semplice, occorrono due elementi: Un sistema operativo live ( nel nostro caso HIREN’S ), un software per rendere bootabile ( avviabile da USB ) un software ( nel nostro caso RUFUS ) e una pennetta USB da almeno 1Gb.

HIREN’S boot cd

Innanzitutto andiamo sul sito www.hirensbootcd.org  e  sul menu “Download” scaricate l’ultima versione del programma, per semplicità clicckate su questo link diretto:

Hirens.BootCD.15.2.zip

Una volta terminato il download dovrete estrarne il contenuto in una cartella scelta da voi, all’interno ci sarà il file ISO che serve al nostro scopo chiamato “Hiren’s.BootCD.15.2”. Questo file con estensione .iso è il cuore del sistema operativo live. Ora che abbiamo l’ISO dobbiamo creare una pennetta USB che possa partire ( boot ) dal nostro computer, vediamo come fare.

RUFUS

Andiamo sul sito www.rufus.akeo.ie e scaricate l’applicativo  RUFUS, oppure cliccate al seguente indirizzo

rufus-2.6.exe

Terminato il download cliccate sul file, si aprirà una finestra come questa:

rufus

Nel primo form di selezione a tendina andate a scegliere l’unita della vostra chiavetta USB, molto IMPORTANTE non scegliete altre unità altrimenti rischierete di cancellare altri dati. Subito dopo andate a cliccare sull’iconcina del CDrom come in figura e dalla finestra di dialogo appena aperta andrete a selezionale il file ISO di Hiren che avete appena scaricato, dopo avviamo il processo cliccando sul bottone “Avvia”, ci siamo quasi, una volta terminato il processo di scrittura, potete chiudere il programma e staccare la vostra chiavetta da computer, ora avete una chiavetta di avvio live.

 

2 Comentarios

  1. RAIA Maurizio

    Ottima guida ma, se dentro di voi batte un Kernel Linux opterei per il software portable “UNetbootin” scaricabile da https://unetbootin.github.io/, pochi Mb che permettono in semplici passi di creare, da immagine ISO, una USB avviabile con il proprio sistema operativo Linux preferito.

  2. Admin (Publicaciones Autor)

    Concordo con te Maurizio, anche Unetbootin è un ottima versione portable 🙂

Commenti chiusi.